eventi

All’Oratorio di San Giovanni Battista dei Fiorentini un incontro sul rapporto tra nuovi canali di trasmissione e informazione

bandalarga.jpgBologna – Giovedì 9 novembre (Corte Galluzzi, 6), alle ore 18, si terrà l’incontro Colonizzazione a banda larga. I relatori (tra i quali Roberto Grandi, massmediologo e prorettore dell’Università di Bologna, e Bruno Riccò, docente al Dipartimento di elettronica, informatica e sistemistica dell’Università di Bologna ed esperto di tecnologie dell’informazione), affronteranno la questione del rapporto tra banda larga e comunicazione e di come se ne occupa l’attuale strategia di mercato industriale. Da un lato quindi la problematica relativa agli aspetti di mercato, l’analisi di un panorama da cui emergono pochi grandi centri garanti dell’informazione che colonizzeranno le aree meno forti, così come già avviene in ambito industriale attraverso la concentazione operata dalle multinazionali. Dall’altro, con l’evoluzione della micro-elettronica scritta a partire dai testi scientifici che orientano gli sforzi delle industrie in questa direzione, la capacità di questo canale trasmissivo d’adeguarsi alle nuove tecnologie, integrando terminali diversi dagli attuali pc in grado d’utilizzare i sensi umani in modo più intensivo. Un nuovo tipo di comunicazione che aumenterà le possibilità d’immergersi nel mezzo, delineando scenari di fruizione non più passivi, di cui si dovranno affrontare le problematiche organizzative. Nell’incontro si sperimenterà questo tipo di trasmissione, applicata, grazie al contributo del Cineca, su una ricostruzione dell’evoluzione architettonica di via Rizzoli a Bologna su schermo virtuale, in cui sarà possibile muoversi dentro l’ambiente della città, scegliendo il punto di vista da cui guardare. Una possibilità della banda larga, dunque, di trasportare molte più informazioni, permettendo applicazioni innovative in termini di comunicazione, ma che non può evitare una riflessione sulle problematiche di assoggettamento di questi nuovi mezzi da parte di grossi monopoli e di come potrebbero intervenire a livello culturale.

L’intero incontro sarà anche trasmesso in streaming e potrà essere seguito on line.

http://www.cineca.it/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...